#GRAZIEMissVoc2019

#GRAZIEMissVoc2019

Category : Giovani

Sabato 16 e domenica 17 febbraio con un gruppo di 18 giovani consacrati ci siamo incontrati,  nelle parrocchie di Castano Primo e Buscate (MI), per vivere momenti di preghiera e di riflessioni sulla parola Grazie, ci siamo lasciati interrogare dal versetto del Vangelo di Luca 17,11-19: “uno di loro tornò indietro per ringraziare”.

Insieme a 7 seminaristi della diocesi di Milano, 5 frati cappuccini, 2 sorelle Orsoline, 2 sorelle di Maria Ausiliatrice ci siamo inseriti all’interno di una proposta vocazionale. Nelle due giornate, abbiamo incontrato i diversi gruppi parrocchiali: dai piccoli agli adulti e con loro, in modalità diverse, abbiamo raccontato la nostra esperienza vocazionale, ci siamo lasciati provocare ed interpellare dalle loro domande e noi stessi abbiamo cercato di provocare chi avevamo davanti.

Due giornate intensissime, piene di tanta gioia e impegno da parte di tutti.

Ascoltare e raccontare la propria esperienza di vita cristiana e vocazionale per noi, suore cottolenghine, è stato un’occasione di ricchezza e conferma del nostro bellissimo carisma.

Il Signore ha fatto grandi cose per noi, non ci ha lasciati mai soli. La Divina Provvidenza ci sta guidando a essere più consapevoli che da soli non arriviamo da nessuna parte.

E’ insieme che costruiamo il futuro! Perché anche noi siamo “l’adesso di Dio”, l’epifania del Signore.
La comunione fraterna e la condivisione dei nostri carismi è il modo migliore per rendere presente Dio nel mondo.

Ringraziamo la Divina provvidenza che ha fatto sì che noi potessimo partecipare a questa bellissima esperienza. Ringraziamo la Congregazione che ci ha chiamate a questo servizio, ringraziamo le nostre comunità di Cerro Maggiore e Mappano, che ci hanno accompagnato con la preghiera e ci hanno permesso concretamente di assentarci dalle nostre realtà.

Deo Gratias!

Sr Elishiphah e Sr Vicky.


Frase del Santo

L’allegria non ha mai guastato la santità