Al Via l’XI Capitolo generale

Al Via l’XI Capitolo generale

Category : Capitolo Generale

delle Suore di San Giuseppe Benedetto Cottolengo – Torino

“Fuori dalle mura: il coraggio di osare nuove vie di evangelizzazione è il tema che vede riunite dal 31 ottobre 2021 e per circa un mese a Celle Ligure (SV), le delegate capitolari delle Famiglie di Vita apostolica e di Vita contemplativa della Congregazione Suore di San Giuseppe B. Cottolengo di Torino.

Le religiose capitolari, munite di green pass e certificazioni, provengono dall’Europa, dall’Africa, dall’India e dalle Americhe: luoghi in cui siamo presenti.

Per la celebrazione di questo evento di Grazia è stata scelta la Casa Cottolengo di Celle Ligure che consta di vari ed ampi spazi per permettere di potersi incontrare evitando assembramenti.

E’ stato necessario anche avere l’autorizzazione e il supporto del Ministero della Salute che ha permesso l’entrata in Italia delle religiose provenienti da contesti particolarmente colpiti dalla pandemia.

Nei giorni precedenti l’apertura del capitolo e precisamente dal 19 al 23 ottobre, le Sorelle si incontreranno alla Piccola Casa di Torino per conoscersi tra di loro, per approfondire insieme alcune tematiche e per poi vivere dal 24 al 30 ottobre, gli Esercizi Spirituali predicati da Padre Ermes Ronchi (O.S.M.).

Il Capitolo generale è per noi suore cottolenghine un tempo forte di verifica, di riflessione e di orientamento per ricercare insieme la volontà di Dio. Il Capitolo, infatti, è l’organo che esercita un’autorità suprema su tutto l’Istituto in forma sinodale e per questo è importante che si svolga in presenza perché, il potersi incontrare, permette di crescere nella relazione, nella conoscenza tra le capitolari e il camminare insieme nella comunione. Il Capitolo è un’esperienza di fede e di discernimento continuo per ascoltare con cuore libero e disponibile le chiamate di Dio nell’oggi della storia e della Chiesa e continuare ad essere, per i fratelli e le sorelle più fragili e deboli, la presenza di Dio Padre Provvidente che si prende cura di loro, secondo il Carisma del nostro Padre fondatore.

In questo Capitolo, oltre a individuare il cammino della Congregazione per il prossimo sessennio, si eleggerà la nuova Superiora generale e i membri del Consiglio generale.

Le Sorelle capitolari, impegnate in questo evento, sanno di poter contare nella preghiera delle sorelle anziane, malate, delle sorelle dei Monasteri cottolenghini, degli Aggregati e degli operatori laici, dei volontari e benefattori a noi vicini e soprattutto dei poveri e degli ospiti che accostiamo nel nostro ministero di carità.

Affidiamo questi giorni anche all’intercessione della Venerabile suor Maria Carola Cecchin, che speriamo presto di vederla elevata agli onori degli altari da Papa Francesco. E’ per noi un esempio di fede, carità e speranza evangelica e cottolenghina che ha saputo testimoniare, in terra d’Africa, l’amore di Dio ai fratelli, fino al sacrificio della vita.


Frase del Santo

Fate la carità, ma fatela con entusiasmo!