Alla Piccola Casa di Torino il Rosario per il Mese Missionario

Alla Piccola Casa di Torino il Rosario per il Mese Missionario

Sabato 1° ottobre 2022

La sera di sabato 1° ottobre 2022, nella Chiesa della Piccola Casa della Divina Provvidenza di Torino, si è pregato il Rosario per invocare la B.V. Maria del Santo Rosario, Patrona della Famiglia Cottolenghina.

La preghiera, rivolta ai Cinque Continenti ed in particolar modo ai Missionari Cottolenghini, ha dato avvio al Mese Missionario.

Di seguito pubblichiamo l’introduzione al Rosario Missionario:

“In questa chiesa, guardandoci intorno, possiamo scoprire dei veri affreschi di vita vissuta. Ogni pietra in questa chiesa è impregnata della vita di fede, di offerta di tante nostre Sorelle, Fratelli, Sacerdoti e Ospiti.

In questa preghiera, che apre il mese missionario, vogliamo aprire il nostro cuore al mondo intero e per questo ci lasciamo animare e condurre da Pauline-Marie Jaricot, Fondatrice della Pontificia Opera della Propagazione della Fede. Ella aveva intuito la forza della preghiera del Rosario e con la sua vita ha dato una incredibile spinta missionaria che ha permesso la fioritura di tanti evangelizzatori tra cui la nostra prossima Sorella Beata Maria Carola Cecchin. Chiediamo a Suor Maria Carola di intercedere presso il Padre perché in ciascuna di noi cresca la consapevolezza di essere evangelizzatrici e missionarie con la nostra testimonianza di vita. Preghiamo ogni decina per ciascun Continente e, in particolar modo, affidiamo al Signore i Missionari Cottolenghini”.

Deo gratias!


Frase del Santo

L’allegria non ha mai guastato la santità